Diakonía del Vangelo

Facciamo oggi una meditazione sulla liturgia della Parola nell’Avvento dell’anno B (Vangelo di Marco).  Qui di seguito c’è una sinossi delle 4 domeniche di Avvento dell’anno B; si daranno poi degli spunti per vivere un Avvento di speranza. La lettura ciclica prevede che ogni tre anni l’anno liturgico ricominci con il Vangelo di Matteo, poi … […]

Il carisma è dono dello Spirito. Tutti abbiamo un dono particolare dello Spirito per vivere la nostra fede nella carità – agápe. Il modo concreto per attuare il carisma è il ministero. Carismi e ministeri sono dati a tutti i battezzati… […]

Per Paolo la distinzione riportata dal libro della Genesi (1, 27) “Dio creò l’uomo a sua immagine,/ maschio e femmina li creò” non è motivo di discriminazione: non crea dislivello, ma solo una distinzione. La donna a quei tempi era deprezzata rispetto al maschio che era rappresentante dell’umanità. Dopo Paolo il “patriarcalismo” ed il maschilismo hanno preso il sopravvento sulla giustizia e l’uguaglianza. Ma questa è cultura, non è Parola di Dio…. […]

Numerosi collaboratori di Paolo lo hanno aiutato a fondare piccole chiese domestiche e poi a gestirle in sua assenza. Sila, assieme a Barnaba e Timoteo, è stato uno dei suoi collaboratori più fedeli… […]

Luca scrive i suoi Atti degli Apostoli autonomamente da Paolo, di cui forse ignora le lettere. Così però disponiamo di due fonti autonome. Le lettere di Paoloci offrono un quadro della vita delle prime comunità cristiane. Entrambe le fonti documentano la coppia Aquila e Prisca, impegnata nella missione di Paolo. […]

La missione di Paolo nelle regioni orientali dell’impero romano gravita attorno a due grandi città che si affaciano sull’Egeo: Corinto ed Efeso. A Corinto, dove arriva nei primi anni cinquanta, Paolo trova ospitalità e lavoro presso Aquila e Priscilla, una coppia cristiana che ha lasciato Roma in seguito all’editto dell’imperatore Claudio… […]

Tito è menzionato nove volte nella seconda Lettera ai Corinzi. Originario di Antiochia di Siria, è stretto collaboratore di Paolo nel secondo viaggio…
[…]

Timoteo (Timòtheos = Adoratore di Dio) è uno dei primi e più stretti collaboratori di Paolo, da lui amato come “figlio carissimo”. Chiamato a condividere la missione dell’Apostolo in Europa, lo accompagna in tutti i viaggi. […]

Spesso Paolo usa il termine “diakonía” per esprimere “servizio” o “ministero”. Nella Chiesa cattolica la parola “diakonía” indica il “servizio ordinario con sacramento”… […]