Antonietta Potente

07/04/2017 | Recensioni | Recensioni flash

Un libro per voi va in onda sabato 8 aprile al solito orario. Una recente collana di Paoline libri presenta brevi testi densi di riflessioni, unite a citazioni bibliche e a domande, che aprono a nuove e impreviste ricerche. La collana “Ritrovare le radici” è presente in libreria con tre brevi testi intensi ed incisivi dei quali è autrice suor Antonietta Potente. Precisa l’autrice: “ritrovare le radici non nel passato, non nel ricordo di un tempo mitico, ritrovare le radici nella concretezza della quotidianità, lì dove abita il divino. Quella ricerca allora si fa profezia”.

Titoli:
CI SEMBRAVA DI SOGNARE… Tracce sulla preghiera dell’umanità
MANGIARE IL LIBRO… Tracce sulla sapienza
NON CALPESTARE L’OMBRA Pensieri sul dualismo
Edizioni Paoline – Prezzo di ogni testo 7 euro.

Antonietta Potente, teologa e scrittrice, fa parte delle Suore Domenicane di San Tommaso d’Aquino. Dottorato in Teologia Morale, ha insegnato a Roma e a Firenze.
Ha vissuto diversi anni in Bolivia, continuando la sua attività di docente in alcune università. Insieme ad alcuni campesinos di etnia Aymara, sperimenta una nuova forma di vita comunitaria e partecipa attivamente al processo di cambiamento socio-politico del popolo boliviano. Le sue ultime pubblicazioni sono: Umano più umano (2013), È vita ed è religiosa (2015), Vestire gli ignudi (2016).