Generazioni digitali

01/06/2017 | Recensioni | Recensioni flash

Un tablet, una console per i videogiochi o un computer sono il sogno di tantissimi bambini. Studi recenti hanno però dimostrato come per i bambini l’esposizione agli schermi di dispositivi digitali sia in grado di influenzare – e non poco – la parte del cervello che controlla gli impulsi.  Marco Sanavìo dell’Associazione webmaster cattolici italiani e Luce Maria Busetto, psicologa e psicoterapeuta, offrono con il libro di cui parleremo oggi, alcuni spunti interessanti sul tema attuale del rapporto tra ragazzi e tecnologia. Un argomento che riguarda proprio tutti: i genitori e coloro che si occupano dei giovanissimi e dei bambini e che spesso si interrogano su come aiutarli a mettersi in relazione con gli schermi digitali. Arrivare ad una dipendenza è facile, l’invito è a fare attenzione sia per scongiurare una vera e propria schiavitù, sia per utilizzare in modo positivo strumenti che possono essere anche molto preziosi per la crescita, l’apprendimento e la formazione dei bambini e dei ragazzi.

TITOLO: Generazioni digitali – Consigli per genitori e formatori

AUTORI: Marco Sanavìo e Luce Maria Busetto –  EDIZIONI San Paolo –

COLLANA Progetto famiglia, 128 pagg., euro  13

 

 

Luce Maria Busetto psicologa e psicoterapeuta svolge la sua attività a Padova, dove si occupa anche di disturbi d’ansia e del comportamento in età adulta e nell’adolescenza. E’ stata relatrice in diversi incontri  aventi come tema New Media e bullismo.

Marco Sanavìo è sacerdote nella diocesi di Padova, dove si occupa di coniugare tecnologia e azione pastorale. E’ direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali e segue la formazione di adulti e ragazzi all’uso degli schermi digitali.