L’uomo che dribblava i treni

08/11/2016 | Recensioni flash

In onda a Radio Spazio 103 sabato 19 novembre alle ore 15 e in replica alle ore 19.

Michele Capitani è l’autore di:

L’uomo che dribblava i treni. Storie di un’umanità senza fissa dimora.

Edizioni Paoline / 192 pag./ 15 euro

Michele Capitani, ospite a Radio Spazio di Un libro per voi, intreccia i racconti di vagabondi, emarginati, barboni e malati di mente che, come è scritto in seconda di copertina, paiono sospesi tra l’abbruttimento di una vita ai margini e la poesia della strada, fatta di piccoli grandi gesti gratuiti e inaspettati. Affiora così e a volte splende un’umanità senza fissa dimora che, a mano tesa accovacciata sui marciapiedi, risalta come straordinariamente vicina alle radici della vita e al suo senso. Chi è ognuno di noi se non creatura a mano tesa?